Ricetta – Pizza Stracchino

Ricetta – Pizza Stracchino, Crudo e Timo

Preparazione

Pizza Stracchino1

Su di una spianatoia versare la farina di grano duro rimacinata e la farina 00. Unire il lievito di birra liofilizzato, 2 cucchiai di olio d’oliva, un pizzico di sale e acqua calda dal rubinetto quanto basta al fine di rendere il composto morbido e lavorabile con le mani. Aggiungere farina per staccare il composto dalle mani e renderlo lavorabile se avete messo troppa acqua, poi una volta lavorato con le mani il tutto per qualche minuto, riporlo in una terrina di vetro, incidere la pasta con un coltello (solo in superficie per favorire la lievitazione) e coprirlo con un canovaccio umido. Dopo 3 ore di lievitazione in luogo tiepido, riprendere la pasta e rilavorarla un attimo, poi staccare il composto in 2 panetti, rilavorarli e formare 2 pagnotte tondeggianti. Appoggiarli, separati, su di un tagliere e ricoprire con lo stesso canovaccio ed attendere la lievitazione per un paio di ore ancora. Passate le 2 ore di lievitazione, preparare le teglie per la pizza con un filo d’olio d’oliva sul fondo poi stendete sulla teglia un panetto di pasta per la pizza aiutandovi con le dita sporche d’olio. Condire le pizze con la passata di pomodoro, la mozzarella, lo stracchino ed il timo. Aggiungere un pizzico di sale poi infornare a 200°– 220°C in forno pre riscaldato per circa 8 minuti. A cottura ultimata posizionare 3 fette di prosciutto crudo su ogni pizza e servire.

FATE ATTENZIONE: Quando la mozzarella è sciolta, verificare la cottura della pizza perché il tempo di cottura dipende dal tipo di forno!

Ingredienti per 2 persone:

per la pasta della pizza
250 gr. fi farina “00”
250 gr. di farina di grano duro rimacinata
1 bustina di lievito di birra liofilizzato
Acqua per Impasto
2 Cucchiai di Olio di Oliva o Extra Vergine di Oliva
Sale

Condimento
120 gr. di prosciutto crudo
100 gr. di stracchino
1 mozzarella (125 gr.)
Timo
Passata di pomodoro
Sale